(Adnkronos) – La Corea del Nord ha lanciato due missili balistici a corto raggio mentre Kim Jong Un è in visita in Russia per incontrare il presidente Vladimir Putin. Lo ha denunciato l'esercito della Corea del Seul, spiegando che i missili sono stati lanciati dall'area di Sunan a Pyongyang nel Mare dell'Est dalle 11 e 43 circa e alle 11 e 53 ora locale. I missili sono stati lanciati ''verso il Mare dell'Est'', noto anche come il Mar del Giappone. ''Le nostre forze armate hanno rafforzato la sorveglianza e la vigilanza in preparazione di ulteriori lanci, pur mantenendo la piena prontezza collaborando strettamente con gli Stati Uniti'', ha detto l'esercito sudcoreano.  (Adnkronos) – La Corea del Nord ha lanciato due missili balistici a corto raggio mentre Kim Jong Un è in visita in Russia per incontrare il presidente Vladimir Putin. Lo ha denunciato l'esercito della Corea del Seul, spiegando che i missili sono stati lanciati dall'area di Sunan a Pyongyang nel Mare dell'Est dalle 11 e 43 circa e alle 11 e 53 ora locale. I missili sono stati lanciati ''verso il Mare dell'Est'', noto anche come il Mar del Giappone. ''Le nostre forze armate hanno rafforzato la sorveglianza e la vigilanza in preparazione di ulteriori lanci, pur mantenendo la piena prontezza collaborando strettamente con gli Stati Uniti'', ha detto l'esercito sudcoreano. https://www.adnkronos.com/internazionale/esteri/corea-del-nord-lanciati-due-missili-a-corto-raggio-verso-mar-del-giappone_1MKmw6MN2gXdbEV5UQ8DLninternazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *